Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

CLASSIFICA B1
SQUADRA PUNTI
Neruda Volksbank Bz 60
Obiett. Risarcimento Vi 53
Parma Ascensori Stem 52
Trentino Volley Rosa Tn 51
Coveme S. Lazzaro Vip Bo 49
Atomat Volley Udine 48
Le Ali Padova V. Project 45
Beng Rovigo Volley 39
Isuzu Enermia 434 Vr 38
Domovip Porcia Pn 36
Bingo Globo Montale Mo 29
Brunopremi Bassano Vi 28
Oldengland Pub Vispa Pd 18
Idea Volley Bo 0
 
ULTIMO MATCH

Play off - Quarti - Gara 2

PARMA ASCENSORI STEM
SUNSYSTEM ALBESE CO

2-3
(25-18;25-21;20-25;26-28;11-15)

 
PROSSIMO MATCH

APPUNTAMENTO ALLA


PROSSIMA STAGIONE!!

 
ALTRE PARTITE

Lilliput Pallavolo To
Obiettivo Risarcimento Vi
3-0


Codere Volalto Caserta
Savino del Bene Scan. Fi
3-2


Cs San Michele Fi
Guerriero V. Arzano Na
3-0


 
 

TROPPI REGALI SUL PARQUET DI CEREA: COLLECCHIO PAGA GLI SPRECHI E MANCA L’AGGANCIO ALLA VETTA.

Un possibile 3-1, tramutatosi in sconfitta al tie-break. In pochi avrebbero puntato sul trionfo di Udine a Bolzano, prima debacle delle altoatesine da tre mesi a questa parte. Ciò rende ancora più amari i due punti persi per strada nella trasferta veronese, che avrebbero consentito alla Parma Ascensori Stem di raggiungere la Neruda Volksbank in testa alla classifica. Ora, invece, Collecchio deve preoccuparsi seriamente anche dell’altra compagine trentina del Volley Rosa, che le ha abilmente soffiato il secondo posto con una netta vittoria in casa del Montale.
Messe da parte le disdette, rimane la nota positiva di aver comunque guadagnato un punto e di aver allungato a sei la striscia di risultati utili consecutivi. Il calo di lucidità nei momenti clou del match contro l’Isuzu Enermia non oscura la buona prestazione in attacco delle biancoblù, con ottimi score sia da parte delle centrali che delle bande. Il merito di Cerea è stato quello di non perdere la testa e usare al meglio le proprie carte nei momenti più equilibrati del match (i finali di quarto parziale e tie-break).
A dieci partite dalla conclusione del torneo, i piccoli incidenti di percorso vanno trasformati in strumenti per accrescere le proprie potenzialità. Ciò che è mancato contro la squadra dell’ex Galtarossa dovrà essere presente nella prossima, decisiva partita casalinga contro le friulane dell’Atomat (attualmente quinte a quota 31), che devono essere mantenute a distanza di sicurezza. Altra sfida di cartello, il big match fra Trento e San Lazzaro. In un campionato in cui nessuno vuole rinunciare al sogno play off, Porzio e compagne non possono e non vogliono perdere terreno.
FORZA RAGAZZE, IL PALALEONI ASPETTA UN ALTRO MATCH SPETTACOLARE!

 
NEWS

Un'indimenticabile 26° giornata:
Collecchio sovverte i pronostici
e torna ai play off
dopo 6 anni

leggi tutto


Play off, tutto da rifare:
Collecchio manca un'ottima occasione
consegnando gara 1 alla Sunsystem

leggi tutto


Play off, fine della storia:
Collecchio non passa il primo turno
e dice addio al sogno promozione

leggi tutto


LEGGI TUTTE LE NEWS

Clicca qui


I NOSTRI SOSTENITORI
PARMA ASCENSORI
STEM
 
LINK UTILI
PALLAVOLO COLLECCHIO
E' TESTIMONIAL

UNICEF

 
Diventa nostro fan su
FACEBOOK
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime novità  della squadra!

Clicca Qui per registrarti

 
DA RICORDARE
Questo mese facciamo tanti auguri di buon compleanno a:

Luca Papotti (04/05)
Roberta Farina (22/05) Simone Consigli (26/05)
Aldo Davoli (26/05)
Fabrizio Riccardi (31/05)
 
 
VIDEOBOX
 
A.S.D. Collecchio Pallavolo via Nazionale Est 1  43044 Collecchio (PR)  C.F. e P. IVA  02535680348