Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

CLASSIFICA B1
SQUADRA PUNTI
Neruda Volksbank Bz 60
Obiett. Risarcimento Vi 53
Parma Ascensori Stem 52
Trentino Volley Rosa Tn 51
Coveme S. Lazzaro Vip Bo 49
Atomat Volley Udine 48
Le Ali Padova V. Project 45
Beng Rovigo Volley 39
Isuzu Enermia 434 Vr 38
Domovip Porcia Pn 36
Bingo Globo Montale Mo 29
Brunopremi Bassano Vi 28
Oldengland Pub Vispa Pd 18
Idea Volley Bo 0
 
ULTIMO MATCH

Play off - Quarti - Gara 2

PARMA ASCENSORI STEM
SUNSYSTEM ALBESE CO

2-3
(25-18;25-21;20-25;26-28;11-15)

 
PROSSIMO MATCH

APPUNTAMENTO ALLA


PROSSIMA STAGIONE!!

 
ALTRE PARTITE

Lilliput Pallavolo To
Obiettivo Risarcimento Vi
3-0


Codere Volalto Caserta
Savino del Bene Scan. Fi
3-2


Cs San Michele Fi
Guerriero V. Arzano Na
3-0


 
 

LA PARMA ASCENSORI STEM CALA IL TRIS VINCENTE

In una delle trasferte più difficili di questo campionato, la Parma Ascensori Stem si esalta e con una grande prestazione raccoglie la terza vittoria consecutiva, salendo al quarto posto ad un punto dai play off e a tre dalla vetta di Vicenza. Anche l’Atomat Volley Udine, come successo domenica scorsa all’Isuzu Enermia Cerea, perde l’imbattibilità nel torneo per mano della compagine collecchiese, che di partita in partita sembra trovare sempre di più il proprio gioco e la propria identità. Le padrone di casa di Udine si presentano con la palleggiatrice Wolk, l’opposta Antonucci, le schiacciatrici Sogni e Lodolo, le centrali De Stefano e Papa ed il libero Cardani; Collecchio risponde con Bertolotto in palleggio, Angeli opposta, Rocca e Porzio in banda, Puglisi e Rebora al centro e Martini libero. Il set più equilibrato è sicuramente il primo (5-8), con le ospiti che rimangono avanti per gran parte della durata (13-16), ma poi sul più bello (21-22) si fanno rimontare e beffare dalle locali (25-22). Nel secondo parziale le parmensi non si perdono d’animo e la partenza è fulminea (1-8); il divario rimane invariato fino alla seconda sospensione obbligatoria (8-16), con le collecchiesi che non guardano in faccia nessuno (9-22). Qualche tentennamento di troppo nel finale serve alle venete per diminuire il gap, ma l’attacco di Angeli vale il 19-25 che significa parità. Le emiliane capiscono che è possibile fare il colpaccio e anche nel terzo set partono forte (3-8). Il divario è sempre ampio (9-16) nonostante le padrone di casa difendono bene gli attacchi avversari (13-21), ed una fast di Rebora (16-25) chiude un set a senso unico. Nel quarto parziale affiora un po di stanchezza (8-2) e complice qualche passaggio a vuoto in ricezione (16-8) le udinesi ne approfittano (21-13) per portare l’incontro ad un inaspettato tie break (25-19). Nel quinto e decisivo periodo, però, la formazione di Codeluppi riprende in mano la partita (5-10) e si aggiudica una meritata vittoria (9-15), dimostrando ancora una volta di poter competere anche con le squadra più blasonate di questo girone. Da sottolineare le prove delle tre schiacciatrici, ancora una volta decisive con 51 punti all’attivo e con la solita Porzio (18) presente anche in ricezione al fianco del libero Martini anche lei in netta crescita. Ora la Parma Ascensori Stem, con la terza affermazione consecutiva, è salita al quarto posto solitario in scia alle prime, e domenica al Pala Leoni attende Bolzano, altra prova di maturità per rimanere tra le grandi.

 
NEWS

Un'indimenticabile 26° giornata:
Collecchio sovverte i pronostici
e torna ai play off
dopo 6 anni

leggi tutto


Play off, tutto da rifare:
Collecchio manca un'ottima occasione
consegnando gara 1 alla Sunsystem

leggi tutto


Play off, fine della storia:
Collecchio non passa il primo turno
e dice addio al sogno promozione

leggi tutto


LEGGI TUTTE LE NEWS

Clicca qui


I NOSTRI SOSTENITORI
PARMA ASCENSORI
STEM
 
LINK UTILI
PALLAVOLO COLLECCHIO
E' TESTIMONIAL

UNICEF

 
Diventa nostro fan su
FACEBOOK
NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime novità  della squadra!

Clicca Qui per registrarti

 
DA RICORDARE
Questo mese facciamo tanti auguri di buon compleanno a:

Luca Papotti (04/05)
Roberta Farina (22/05) Simone Consigli (26/05)
Aldo Davoli (26/05)
Fabrizio Riccardi (31/05)
 
 
VIDEOBOX
 
A.S.D. Collecchio Pallavolo via Nazionale Est 1  43044 Collecchio (PR)  C.F. e P. IVA  02535680348